Mijoni d'euri



Ormai il montepremi del Superenalotto ha toccato livelli da record. Centomila milioni di miliardi di soldi. Non so la cifra esatta, ma sopra i cinquanta euro mi viene già il mal di testa.
Allora mi sono detto...dai gioco anch'io. Così mi compro una Ferrari con al posto di guida una Jacuzzi idromassaggiante.
D'altra parte mi occupo di economia, mi sono fatto due conti e dal mio pallottoliere è emerso che spendere un euro e vincerne cento milioni è un buon investimento.

Così ieri ho giocato la mia schedina. Ho segnato, come tutti di solito, i numeri più significativi della mia vita su una scheda. Avevo solo 5 numeri significativi, così come sesto numero ho giocato il numero delle zampe del mio gatto.Quattro zampe mal contate.
Sull'altra scheda invece mi sono tenuto chiuso gli occhi con una mano e ho segnato dei numeri casuali, pregando "S.Germano, guidami la mano".

Più tardi ho conosciuto una ragazza al bar e per far colpo mi sono vantato che sarei diventato presto milionario a seguito di un ingente investimento (infatti ho speso ben DUE euro perchè mi sono giocato anche il numero stella, senza sapere cos'è).
Le ho anche detto che se avessi vinto le avrei offerto un gelato. O una catena di gelaterie, a seconda della vincita, ma non ho fatto comunque colpo.

La sera guardo con ansia l'estrazione incrociando le dita dei piedi con quelle dei piedi di una scimmia, ma questo esperimento genetico non ha sortito effetti positivi. Se non l'aumento della pelosità totale e il pollice opponibile. Utilissimo peraltro per fare autostop tenendo in mano le valigie. Comunque...non ho azzeccato nemmeno un numero su due schede. Terribile. Nemmeno il numero stella.

Allora ho deciso una nuova strategia per la prossima giocata. Voglio giocare tutti i 6 numeri meno significanti della mia vita. La teoria è che se questi numeri non hanno mai significato niente per me, statisticamente può darsi che possano significare qualcosa tutti insieme regalandomi un fantastiliardo di Paperopoli. Si vedrà. Ho sempre sognato di costruirmi una piscina di dollari.

La cosa assurda è questa. Ho una vicina di casa che gioca sempre al lotto. La settimana scorsa mi ha confessato che non sapendo che numeri giocare, si è guardata intorno e ha visto la mia macchina. Così ha giocato i numeri di targa della mia macchina. E ha vinto. Ma vi rendete conto? Avevo una vincita parcheggiata in cortile e non lo sapevo...me la sono pure fatta rubare..che distratto che sono!!!

0 commenti:

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.