Flussi e deflussi



I post vengono a ondate..solo che a volte c'è l'alta marea, a volte la bassa. La settimana scorsa avrei scritto ottomila post su qualunque cosa..toh, per strada c'è una pietruzza..ci scrivo un post!Avevo illuminazioni continue peggio di un santone in un tempio indiano.

Questa settimana è il contrario, non mi viene in mente niente o mi vengono cose che è meglio non scrivere...lunedì ad esempio ho fatto un post, poi non l'ho pubblicato. Un post-aborto. L'ho buttato in un cassonetto differenziato per la raccolta di postaborti. Anzi, nel cestino del pc. E ho fatto pure bene: avevo messo un collegamento a una cosa che oggi mi hanno tolto (uff..è già la seconda volta che succede!).

A questo punto penso dipenda dal tempo, dall'umore e dalla predisposizione mentale. Non dagli argomenti,che non mancano mai: basta guardarsi intorno. Oggi ad esempio avrei potuto scrivere su Obama. Ma di politica americana non ne so niente, chi se ne frega se hanno un presidente nero! E poi per la precisione sarebbe un presidente caffelatte. Tanto, nonostante la gradazione di tonalità, secondo me non dura molto perchè qualche stronzo gli farà fare la fine di Kennedy. (ecco,vedete..sarebbe uscito un post pessimista..meglio di no!)

Oppure avrei potuto scrivere un post sul fatto che stamattina ho incontrato una signora che per proteggere i capelli dall'umidità si era infilata sulla testa un sacchettino Cuki...e vedendola mi sono chiesto se si sarebbe notato di meno il fatto che avesse i capelli gonfi o il fatto che si aggirava orgogliosa per il paese con un sacchetto Cuki incastrato sulla testa come il cappello da cuoco di Ratatuille...
Ma non sarebbe stato un bel post...

Allora..ragioniamo un attimo col barometro dell'umore...quando scrivo?Quando sono:
- Allegro: scrivo in modo pacato
- Allegrissimo/paradiso/pace dei sensi: non scrivo e mi godo la vita
- Incazzato(tipo per la storia dei margari): scrivo molto e bene
- Incazzato nero: scrivo moltissimo e benissimo
- Triste: non ho voglia di scrivere
- Depresso (è raro): non ho la forza di scrivere
- Preoccupato o teso: non scrivo perchè la tensione mi blocca la mano
- Di fretta: scrivo lo stesso ma con errori grammaticali
- Indifferente al mondo o in stato di neutralità psicologica: scrivo un post inutile come questo
Cazzarola..ma statisticamente non dovrei scrivere mai!

0 commenti:

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.