Un grazie e un vaffanculo














La scorsa settimana, visto che sono scesi metri di neve, ho avuto l'idea originale (idea avuta contemporaneamente a qualche altro migliaio di persone) di andare a sciare. Così, essendo sbarrata la via della Francia, sono finito mio malgrado a Limone Piemonte, che non mi piace per niente.
Visto il sovraffollamento e i parcheggi intasati, ho dovuto lasciare la macchina lungo la strada a un chilometro dalle piste.

Con lo strato di neve, non si capiva dove finiva la strada e dove invece cominciava il nulla, così a parcheggiare mi sono tenuto troppo a lato e sono finito un po' nel nulla con le due ruote laterali, affondando leggermente nella neve.
Poco male, sollevando la macchina di lato se ne esce.

Il problema era che ero con un amico, che da solo non riusciva a sollevare abbastanza la macchina. E quindi eravamo lì che armeggiavamo inutilmente.
Già eravamo pronti a passare lì la notte, o anche l'inverno chiusi in macchina in stile "Into the wild".

Poco dietro di me c'era parcheggiato un gruppetto di dementi col SUV, che ci osservavano con gli occhi di un panda, senza nemmeno concepire la possibilità di darci una mano. Ci guardavano con la faccia di quelli che "Toh, quelli sono in difficoltà. Io sono un figo perchè c'ho il SUV, mica mi pianto nella neve come quegli sfigati". Aiutarci non se ne parla.
Ormai sono sempre più convinto che se ti compri un mega SUV è per una questione di compensazione, perchè ce l'hai sicuramente piccolo.

Allora voglio fare una dichiarazione che non segue propriamente lo spirito natalizio...tanto il Natale è finito e quindi non sono più buono. Forse non lo sono stato nemmeno a Natale.

Cari SUVini della macchina dietro alla mia...andate cordialmente affanculo, che col vostro mezzo ci arrivate pure comodamente e in tempi brevi!

Invece, mentre eravamo lì a trafficare, sono apparsi dal nulla due ragazzi. Credo fossero rumeni, avevano un accento dell'est, ma non sono riuscito a capirlo. Anche perchè hanno detto tre cose: tira giù il finestrino, spingi, accelera. In tre secondi ci hanno dissotterrati e sono ri-scomparsi nel nulla..pazzesco!Meno male che c'erano, vatti a fidare degli italiani!
Solo che i due ragazzi sono scomparsi talmente velocemente che non abbiamo nemmeno fatto in tempo a ringraziarli.

Quindi, cari miei, vi ringrazio pubblicamente e vi devo almeno una birra!

0 commenti:

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Archivio blog

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.