SanValentino














Buon San Valentino a tutti gli innamorati!!!

Anche a quelli che non lo sono ma fanno finta.

Agli innamorati del portafoglio del partner.

Agli innamoratini pucci pucci tre metri e una cingomma sopra il cielo.

Agli innamorati per abitudine, che ormai non si ricordano più perchè hanno iniziato.

Agli innamorati di sé stessi o, al limite, dello specchio specchio delle loro brame.

Alle infermierine innamorate del loro Stronzo.

Agli Stronzi..no beh, quelli mica lo sono davvero, anche se le infermierine ne sono convinte.

A quelle che "aspetto dopo San Valentino per lasciarlo altrimenti sembra un po' una cosa". Ma l'avevano già pensato alla Befana, a Natale e al compleanno dell'anno scorso. Perché poverino..poi sta male.

Agli innamorati del partner, che però ama l'amante.

Agli innamorati dell' Ammmore con la A maiuscola..e tutto il resto in geroglifico.

A quelli che agli innamorati gli sparerebbero sopra con una mitraglia.

A quelli che non sanno di esserlo. E che lo scopriranno quando ormai sarà troppo tardi.

A quelli che non si sono mai innamorati (a parte quella volta in seconda media).

A quelli che non capiscono se lo sono davvero o se sia l'effetto delle nuove medicine.

Agli invidiosi degli innamorati.

A quelli che si chiedono se questo loro attaccamento sospetto verso 'sto individuo dell'altro sesso sia proprio amore (o più affezionamento come succede col proprio cane) .

A quelli che incidono i propri nomi sulla panchina della stazione (vicino alla scritta Mario merda).

Insomma a tutti!

Anch'io prenderò parte a questa stupida festa mielosa. Voglio fare felice la mia dolce metà. Anzi, la mia dolce tre quarti, visto che Vanessa è una grande obesa. L'ho conosciuta al Mc Donald mentre si strafogava di hamburger peggio che Poldo, per emulare Super size me e Fastfood nation. Insieme.

Io mi trovavo lì a frugare nel cestino dei rifiuti alla ricerca di una Cocacola light. Le buttano sempre via a metà. E' stato reciproco amore a prima vista. Le ho regalato una sorpresina dell'happy meal a forma di Shrek e Fiona ed abbiamo cominciato a limonare con la carne di manzo tra i denti. Dopo questo scambio proteico, ci siamo messi insieme.

Se è vero che nella ciccia si pasticcia, in questo caso ci vuole un'impastatrice professionale. Vanessa è una ragazza multitasking, anzi, multitasche. E' talmente grassa che tra le pieghe della pelle può contenere oggetti. Molto utile. Ad esempio ci tengo la bici.

Sembra un po' un cane shar pei, Vanessa, ma a me piace così. Ha la stessa consistenza di un materasso ad acqua. Per fare sesso con lei, bisogna partire organizzati, possibilmente portandosi dietro un dispositivo ARVA. Tengo anche sul comodino un casco da minatore con la luce sopra.
Sono così stufo di 'ste magroline che per far loro la serenata puoi usare direttamente le loro costole come xilofono.

Adesso stavo pensando a qualcosa da regalarle per San Valentino. Quest'anno vanno molto i lucchetti da mettere sul ponte. Un lucchetto è per sempre. Andare a comprare il regalo per la ragazza dal ferramenta, trovo che sia molto romantico. Magari le prendo anche un saldatore e un set di brugole che, secondo me, nel prossimo film Scamarcio le userà per dichiarare il suo amore alla morosa di turno. Userà le brugole in qualche modo sicuramente struggente. E poi le ragazzine tutte a comprare brugole per dichiarare il proprio amore.
Probabilmente un altro ponte crollerà sotto il peso delle brugole.

Pensate che qualche tempo fa, una ragazza mi aveva dichiarato il suo amore facendomi, per regalo, una sega. Ho molto apprezzato e l'ho ancora appesa in camera. Ogni tanto, quando sono solo, la uso pensando a lei.

Ma a parte questi oggetti, pensavo che magari potrei farle qualche sorpresa galante, come ad esempio una gitarella fuori porta. Le piacerebbe di sicuro la fiera del bue grasso, ma non è stagione. Magari la porto alla stazione a vedere i treni. Il trainspotting fa sempre colpo. Oppure le organizzo la classica cenetta a lume di candela all'Autogrill.

Mah, che sbattimento. Non so. Sapete che vi dico? Questa storia basata su una dieta lipidica è durata fin troppo. Ma si, la lascio. Magari però aspetto dopo San Valentino, che sennò sembra un po' una cosa..

3 commenti:

OrLaNd ha detto...

$$$ HAPPY VALENTINE $$$
Nice blog...
i enjoy it very much :)

Pls visit my blog at:
www.dalvindoorlando.blogspot.com
thank you so much

Best regard,
OrLaNd
@@@ INDONESIA @@@

Anonimo ha detto...

Puoi provar ad intensificare l’attività sessuale con Vanessa…magari dimagrisce e diventa la tua dolce metà (non più ¾)…proponile anche una quaresima di magro e vedrai a Pasqua i risultati…
Magari però la sega regalala ad un amico…così non disperdi le energie…

L'anticoagulante

Il Fulmicotonato ha detto...

Eeeeh no,cara mia!!
Sbagliatissimo!
Questo tuo voler far cambiare il partner è un atteggiamento tipicamente femminile, che denota la tua predisposizione genetica per la sindrome dell'infermierina

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.