Se il buongiorno si vede dal nonnino..












"Buongiorno, come va?"
A questa domanda normalmente si risponde "Bene, grazie!". Si risponde così anche se ci è appena morto il cane perchè solitamente, per educazione, non sta bene tediare il prossimo con le nostre disavventure. A meno che il suddetto prossimo non sia il veterinario dell'ancora più suddetto cane.

Però ci sono quelle persone che non vedono l'ora di raccontarti le proprie sfighe. Di solito sono le vecchie. Le vecchie (dette anche anziane) sono terribili. La vecchia ha molto tempo a disposizione da occupare e contemporaneamente è vittima di innumerevoli acciacchi dovuti all'età, che non vede l'ora di raccontare.

Oggi ero al bar e vedo una signora fa la fatidica domanda alla vecchia:
"Buongiorno, come va?"
"Eh, non bene.." inizia la vecchia scrollando lentamente la testa.
"E' due giorni che ho il mal di schiena... blablabla.. la vista.. blabla.. colesterolo... analisi... blablabla"

Passano 12 minuti di elenco acciacchi. Poi la signora fa l'errore di fare domande sulla parentela:
"E suo nipote?Ho visto che cresce bene suo nipote!"
E la vecchia attacca di nuovo:
"Eh si..blablabla...va a scuola..blablabla... mia figlia.. blablabla... l'ALTRA mia figlia... mio genero... blablabla..."
Altri 14 minuti di elenco parenti, stato di salute, e degli ottimi risultati scolastici dei nipoti.

Allora la signora cerca di smarcarsi con un:
"Devo proprio scappare..che mi chiude il panettiere.."
Ma la vecchia non demorde.
"Ah, va dal panettiere?..Anch'io, la accompagno, così le racconto di cosa ha combinato oggi quella peste del mio gattino. Il mio micio oggi stava giocando con un tappo di sughero quando...blablablablabla"

Attenti alla vecchia. La vecchia sembra innocua ma appena le dai confidenza ti tritura i testicoli come un Bimby a velocità 1: molto lentamente e inesorabilmente. I vecchietti sono anche così, ma le vecchiette hanno quella petulanza in più sviluppata in anni di chiacchiere sotto il casco della pettinatrice. Mai dare confidenza alla vecchia se hai da fare delle cose urgenti nelle prossime due ore!

La vecchia. Se la conosci,la eviti. Se la conosci, non ti uccide...il tempo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Le vecchiette non hanno solo la petulanza in più, ma è più facile incontrarle in giro perchè vivono molto più a lungo dei nonnetti...che trovi più facilmente silenti al cimitero...

Credo comunque che la petulanza non sia legata al sesso ed all'età...conosco vecchiette simpatiche, argute ed ottimiste...e giovincelli nati vecchi e lamentosi...

L'anticoagulante

P.S. Io non dico mai "bene, grazie" ,sarà che non sono educata...o forse son vecchia (dentro)...?

Anonimo ha detto...

Ora, io tendo ad essere depresso, e ok.
Ma qualche settimana fa ho ricevuto una lezione.
Io sono sul mezzo secolo d'età, e nel tardo pomeriggio vado a bere qualcosa in un bar vicino a casa.
Ogni tanto c'è una tipa di vent'anni dietro al banco, una splendida ragazzina che mi ricordo da quando era bambina, perchè aveva qualcosa oltre al normale. Non so, negli occhi, nell'espressione, nella postura. Qualcosa, comunque, fin da allora.
Beh, la terza volta che mi ha chiesto come va, e che io ho risposto "mica tanto bene", i suoi occhi, da blu scuro, sono diventati azzurro chiarissimo, e mi ha _ordinato_ di rispondere, la prossima volta, "bene".

Lo faccio, da allora, e credo di essere ancora vivo per questo.

Danilo

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.