I pensieri degli altri












Ero al bancone del bar a gustarmi un cappuccino fuori orario quando percepisco un :
"Accidenti devo aggiungere dello zucchero al caffè perchè è amaro"
In fondo al bancone c'era un signore da solo che si sorseggiava un caffè.

Dopo un po' percepisco un:
"E' già tardi e i negozi stanno per chiudere.Devo andare altrimenti non riesco a prendere il pane"
In fondo al bancone c'era ancora questo signore da solo. Che finisce il caffè e si affretta ad andare alla cassa.

La rivelazione: RIESCO A LEGGERE NEL PENSIERO.

Allora mi sono venute in mente innumerevole applicazioni di questa mia nuova capacità, tipo vincere a Chi vuol essere Milionario leggendo nella mente di Jerry Scotti, oppure capire finalmente a cosa pensano le donne mentre guidano.

Oppure ancora provare a seguire i contortissimi ragionamenti del ministro Brunetta, anche se ho paura che la lettura del suo pensiero darebbe come risultato soltanto un rumore di fondo come la radio quando si sente male. Magari ci vuole il decoder.

Pensateci..sarebbe utilissima la telepatia. Si eviterebbe di farsi fregare.
Se poi tutti fossero telepati ci si capirebbe al volo e si eviterebbero un sacco di discorsi inutili, incomprensioni, litigate furibonde e il Grande Fratello.

Ma la verità è che Dio quando ci ha creati ci ha dato una scelta: o la telepatia o le braccia lunghe abbastanza per l'autoerotismo.

E' vero che non siamo telepati, ma di solito gli altri ragionano un po' come noi. E quindi che cosa pensino, la maggior parte delle volte è facile intuirlo. Ad esempio quando mi capita di tamponare la macchina nuova di un tizio o di gli fottergli la ragazza, posso percepire in modo chiarissimo cosa stia pensando.
(scusa Enzo. Per entrambe le cose.)

Comunque..ero lì che ragionavo male su tutte possibilità che avevo difronte con le mie nuove capacità telepatiche quando sento chiaramente il signore che, mentre usciva dal bar, stava bofonchiando qualcosa tra sé e sé.

Merda.

Era solo sto idiota che parlava da solo.
Anche stavolta niente Jerry Scotti.

2 commenti:

usagi ha detto...

non sarai telepatico... ma in compenso... hai un buon udito!!!
;-)

Amauroto ha detto...

Quell'articolo linkato ha un che di famigliare

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.