Fly down












Stavo passeggiando lungo il porto di Cannes, dove ci sono tutti quegli yacht coi classici riccastri seduti a tavola a poppa per fare schiattare di invidia i passanti come me e per vedere le facce che fanno i passanti come me mentre li osservano ostentare quanto siano riccastri.

D'altra parte essere ricchi e non farlo sapere a nessuno è una castrazione psicologica.

Dicevo, passeggiando tra questi enormi barconi, uno in particolare mi ha colpito. Era bellissimo. Tutto blu, lungo un chilometro, nuovo, luccicante, elegantissimo, con delle finiture extralusso, arredi di legno curatissimi eccetera.

Ma quello che mi ha colpito non era lo yacht in sé, ma il suo nome. La scritta era lunga due metri, cromata e retroilluminata di blu.

All'inizio mi ha fatto ridere perchè l'idea era geniale. Poi però a pensarci bene, il nome di quella barca ha un qualcosa che fa doppiamente girare le balle a noi passanti invidiosi.

L'enorme yacht blu iperlussuoso si chiamava:

BASSO PROFILO

1 commenti:

La Bla ha detto...

e intanto lui ha raggiunto il suo scopo, perchè, che ti roda o meno, ne hai parlato sul tuo blog e gli fai pure pubblicità!

Riccastro 1-Pollo non riccastro, fulmicotonato 0



...che poi se scrivessi fulmicotonato sulla macchina...saresti molto più figo del riccastro! ;-P

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.