Cloni e coloni













Ero lì che mi guardavo beatamente il Festivàl (l'unico programma che in questo periodo, in cambio del tele-voto, non ti ti promette di togliere l'IMU) quando il bi-bip del telefono mi avverte che c'è posta per me. 

Chi sarà mai che spacca a mezzanotte? 

La carta di credito. 

E perchè la mia carta mi manda gli sms? E' lì tranquilla nel portafoglio, si vede che si sentirà un po' inutilizzata. 

Tutt'altro: "E' stato autorizzato l'addebito di 350 sacchi in una farmacia di Grafton". Grafton?E dove cazzo è Grafton? Sarà in Inghilterra? Bi-bip. Altri 400 sacchi ciucciati. 

Vabbè, non è che mi potete punire perchè non so dove si trova 'sto buco di posto. E comunque a questo punto ritengo molto probabile che (Bi-bip. Altri 350 sacchi) mi stanno derubandoooooo!

Appena il tempo di prendere il telefono, di trovare il numero del call-center sotterrato nella cartellina chiamata "Cose della banca", di comporre il numero,  di "Premere il tasto 1 se siete impanicati e temete per il vostro patrimonio", di "Premere il tasto 2 se avete fretta", di "Premere il tasto 2 una seconda volta se avete moltissima fretta", di attendere in linea un operatore ascoltando un'assordante musica ansiogena tratta da psyco, di riuscire finalmente a parlare con l'operatore e a urlargli se cazzo potrebbe "bloccare subitissimo la carta perchè c'è qualcuno che mi sta dilapidando gli euri in qualche posto nel mondoooo"... che nel frattempo il portafoglio è ampiamente morto dissanguato.

L'operatore non si scompone: "Lei E' STATO negli Stati Uniti?" Comecazzo faccio a essere stato negli Stati Uniti un minuto fa? Il teletrasporto ce l'ho rotto ed è da un po' che devo chiamare il tecnico per la revisione. Peccato perchè adesso che ho capito dove si trova Grafton un giro ce lo farei volentieri. Con una mazza.

"Ah,allora se non c'è mai stato, l'hanno clonata!"

Mi hanno clonato?! 

Bastardi, come avranno fatto? Dove avranno trovato il mio DNA? Vabbè, a pensarci bene quello è facile da trovare un po' dappertutto. Intanto arriva un altro messaggio: "Il suo acquisto da 300 sacchi nella farmacia di Newport è stato negato". Evvai, l'emorraggia è stata arginata. Il paziente però nel frattempo è deceduto. Ho già sotterrato il portafoglio in giardino. Gli ho anche espiantato gli organi ancora sani: due monete da 50 centesimi.

Noto che il mio clone ha anche cambiato paese: sta colonizzando l'America. Più che altro sta facendo scorta nelle farmacie. Chissà cosa diavolo compra. Essendo un me stesso malvagio comprerà roba tipo anfetamine o altre schifezze illegali a mio nome. Oppure roba chimica per tagliare la coca che userà per drograre bambini piccoli e costringerli a guardare l'Albero Azzurro. O per fare altre cose ancora più cattive che al momento non mi vengono in mente.

Ho un IO malvagio che si aggira per gli Stati Uniti facendo casini a nome mio. Questione di ore e mi piomba l'FBI a casa.

Mi resta poco tempo di libertà. Lo sapevo che prima o poi sarebbe finita così. Vallo a spiegare agli americani la questione del clone cattivo. Oltretutto in inglese.

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.