Psico(pato)logia femminile

Stavo passeggiando sotto i portici con un'amica. Ad un certo punto passiamo davanti ad una libreria e come al solito non resisto a sbirciare i libri in vetrina. Mi cade inevitabilmente l'occhio su un libro tutto rosa fucsia con sopra un cerotto. Il mio unico commento è stato: "Guarda che strano sto libro rosa, si chiama Zone umide". Commento istantaneo della mia amica: "Sei un maiale, pensi sempre alle porcate e ai doppi sensi". Ehm..veramente io non ho detto niente...ha pensato a tutto lei.
Quando gliel'ho fatto notare è diventata fucsia come il libro. Ma senza il cerotto.

0 commenti:

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.