A che ora è la fine del mondo?














Il 10 settembre 2008, al Centro di Ricerche Nucleari di Ginevra prenderà il via un esperimento in cui verranno fatte scontrare particelle atomiche per ricreare le condizioni che c'erano al momento del Big Bang, e capire così come si è formato l'universo. Alcuni però temono che questo genererà un piccolo buco nero, che si ingoierà la Terra. La fine del mondo è quindi vicina? Ecco come risponde un amico che è del settore: "Quasi sicuramente è una balla che l'accensione del Large Hadron Collider creerà un buco nero.... comunque vale la pena di provare!". Inquietante la parola "quasi".
Ma c'è una cosa ancora più interessante. Nell' articolo si dice che il buco nero generato impiegherà quattro anni a fare scomparire il nostro pianeta.
Pensate che curiosa coincidenza: il calendario Maya indicava la fine del mondo nel 2012!
Quindi mi raccomando, già lo sapete, non prendete impegni oltre sabato 22 dicembre 2012..

1 commenti:

Amauroto ha detto...

Per precauzione, il 22 dicembre del 2012 ricordati di programmare un post per le 8,30 del 23 dicembre 2010...

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.