Computer e Biancaneve














"Ma Fulmicotonato, perchè cazzeggi invece di scrivere i post?" vi chiederete.
E se non ve lo chiedete, ve lo faccio chiedere io.

Beh in realtà ho impiegato due giorni a risolvere un fastidioso problema col portatile, che mi impediva di utilizzarlo per scrivere un testo. Ogni volta che iniziavo, il cursore saltava a metà delle parole già scritte combinando un casino.

Come ho fatto?

Sembra incredibile, ma è bastato selezionare la casellina "Selezionare questa casella per risolvere il fastidioso problema del cursore che schizza a metà delle parole mentre state digitando un testo".

Cioè: ti vendono un computer con un difetto che sanno che esiste. Ma invece di eliminare il difetto, ti mettono la casellina "se vuoi, elimina il difetto".

No, perchè io potrei anche avere una mente dissociata e con gravi problemi e scegliere di tenere il cursore schizzato.

Ma la casellina è ben nascosta.
Sospetto che lo facciano perchè magari così ti viene la voglia di portarlo in assistenza per poi spendere dei soldi e sentirsi dire dal tecnico:
"Ma povero sfigato, bastava che selezionassi la casellina!".

God bless forums.

Ma si, l'importante è che ora il mio PC riesco anche a usarlo da PC e non solo per guardare i porno e i cartoni animati della Disney.

Porno e cartoni Disney sembrano cose molto diverse, ma quella Biancaneve lì che vive nel bosco con sette nani (che sono i più dotati della virtù meno apparente, tra tutte le virtù la più indece-e-e-e-nte) non me la racconta mica giusta.

0 commenti:

Discolpatore

Ogni riferimento a cose,
persone, animali realmente esistenti
sono non voluti e frutto di fantasia.

Della VOSTRA fantasia.

Infatti anch’io sono frutto della vostra immaginazione e non esisto.

Per cui se vi sentite offesi e/o turbati e/o chiamati in causa e/o indignati da questi testi, dovete prendervela solo con voi stessi.

O al limite con il vostro psicologo, che sta facendo un pessimo lavoro.

Copyright

Creative Commons License
Campi di Fulmicotone by Il Fulmicotonato è sotto una Licenza Creative Commons.